In arrivo “Maryam of Tsyon: Cap I Escape to Ephesus”

Al cinema tornano le grandi storie a stampo religioso con un film molto affascinante, per gli amanti del genere e non solo, che si presenta come il primo capitolo di una bilogia dedicata alla figura di Maria, madre di Cristo.

La storia racconta la vita della donna negli anni che seguono la crocifissione di Gesù. Il primo film, diretto da Fabio Corsaro, si intitola “Maryam of Tsyon – Cap I Escape to Ephesus”.

Una mistica edesca A.J.E. all’inizio del 1800 ebbe delle visioni particolari sulla vita di Gesù e di sua madre Maria, che hanno permesso di ricostruire un quadro biografico abbastanza conforme a quello dei Vangeli.

Maria si spostò ad Efeso con l’Apostolo Giovanni e, dopo una vita molto dedicata allo spirito, venne assunta in cielo corpo ed anima.

Il film, a cui hanno preso parte Camilla Nardini, Giuseppe Laureri e Giovanni Paolo Corsaro, sarà nelle sale italiane a partire dal prossimo 13 giugno.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti