Al cinema “Il corpo della sposa”

Dal 4 maggio 2019 è disponibile nelle sale cinematografiche il film drammatico italiano “Il corpo della sposa”, film diretto da Michele Occhipinti e ambientato in Mauritania, location insolita, per raccontare la storia di una ragazza di nome Verida.

Verida è una giovane ragazza moderna, che lavora in un salone di bellezza, ama uscire con le amiche e che utilizza i social network.

Quando la sua famiglia sceglie per lei un futuro sposo, come tantissime altre ragazze, Verida è costretta a prendere peso attraverso la pratica del “gavage”, una tradizione che serve a farle acquisire la bellezza canonica imposta dalla sua cultura.

Con l’avvicinarsi del matrimonio, Verida comincia a riflettere sulla sua vita e a mettere in discussione anche le sue certezze, la sua famiglia, il suo corpo e il suo modo di vivere.

Protagonista di questo interessantissimo film, l’attrice Verida Beitta Ahmed Deiche.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti