In arrivo “Tutti Pazzi a Tel Aviv”

Anche in Italia sta per arrivare l’inusuale e divertentissima commedia “Tutti Pazzi a Tel Aviv”, frutto di una collaborazione internazionale tra Lussemburgo, Israele, Francia e Belgio.

Il film, diretto da Sameh Zoabi, ha come protagonista Salam, che lavora in una delle più famose e celebri soap opera palestinesi. Per farlo, ogni giorno, è costretto ad oltrepassare un posto di blocco israeliano.

L’odissea del protagonista comincia quando il comandante Assi comincia a pretendere di interferire con la trama del programma, desideroso di impressionare sua moglie, grande fan della soap.

I produttori non sono chiaramente d’accordo e Salam dovrà inventarsi qualcosa per risolvere la situazione.

Un film molto carino che racconta una parte del mondo molto complicata e che il cinema sta cercando di portare alla ribalta anche con racconti originali e creativi.

“Tutti Pazzi a Tel Aviv” sarà al cinema a partire dal prossimo 9 maggio. Tra i protagonisti Kais Nashif, Lubna Azabal, Maisa Abd Elhadi, Nadim Sawalha, Salim Dau, Yousef ‘Joe’ Sweid e Amer Hlehel.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti