In arrivo “Attacco a Mumbai”

Sarà al cinema dal 30 aprile 2019 il film drammatico australiano “Attacco a Mumbai”, diretto dal regista Anthony Maras.

Il film fa riferimento agli eventi del novembre del 2008 quando, nella città indiana, alcuni jihadisti del Pakistan mettono in atto una serie di tragici attacchi terroristici, mandando nel panico la città, la più popolosa della nazione.

Tra i luoghi colpiti anche l’iconico e celeberrimo Taj Mahal Palace Hotel, tenuto sotto assedio insieme a oltre cinquecento ospiti e dipendenti.

Proprio sul racconto di ciò che accade in hotel si focalizza gran parte del film. Persone provenienti da ogni parte del mondo, con culture, religioni, classi sociali differenti, si trovano a condividere una situazione di così delicata emergenza. Alcuni dipendenti e ospiti rischieranno la propria vita per metterne in salvo altre.

Tantissimi gli attori che hanno preso parte al progetto. Tra questi Dev Patel, Armie Hammer, Anupam Kher, Nazanin Boniadi e Jason Isaacs.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti