Al cinema “Rapiscimi”

Un film avventuroso completamente made in Italy, che non manca di trattare in modo originale anche delle tematiche sociali vicine alla nostra contemporaneità.

Si tratta di “Rapiscimi”, film al cinema dal 19 aprile per la regia di Giovanni Luca Gargano.

Il film segue la storia di quattro ragazzi calabresi alle prese con la mancanza di lavoro e che finiscono per farsi nemici tutti gli abitanti del paese in cui abitano.

Per tale motivo, i quattro disoccupati sono costretti a darsi alla fuga e a rifugiarsi nel bosco. Qui dovranno pensare ad una soluzione utile per riparare al danno che hanno commesso.

L’idea di uno dei protagonisti è quella di aprire un’attività che, a suo dire, potrà significare un’importante svolta per tutti loro. Si tratta di aprire un’agenzia che organizza rapimenti per ricchi annoiati che vogliono provare il brivido di essere rapiti.

La situazione, com’è facilmente intuibile, presto sfuggirà di mano.

Nel film troveremo gli attori Pietro Delle Piane, Paolo Cutuli, Carmelo Caccamo, Vincenzo Di Rosa, Massimo Olcese, Virgílio Castelo, Paulo Pires, Rocco Barbaro e Alexia Degremont.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti