In arrivo “Il viaggio di Yao”

Uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 4 aprile la commedia francese “Il viaggio di Yao”, per la regia di Philippe Godeau.

La storia è quella di un ragazzino di tredici anni di nome Yao che vive nel Nord del Senegal. Yao ha un sogno grande, quello di poter incontrare il suo idolo, l’attore francese Seydou Tall.

L’occasione si presenta quando Seydou viene invitato a Dakar per presentare il suo libro. Yao decide allora di organizzare una folle fuga, che lo porteranno a quasi quattrocento chilometri da casa.

Colpito e commosso da questo gesto, Seydou si offre di riaccompagnare Yao a casa sua, attraversando così il Paese, I due condivideranno un’avventura unica e sarà il modo per ritornare alle radici.

Protagonisti del film sono gli attori Lionel Basse, nei panni del giovane Yao, e Omar Sy, interprete ormai diventato mattatore del cinema francese, con storie in grado di divertire, emozionare e far riflettere allo stesso tempo.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti