Addio a Pino Caruso

Il mondo del cinema, dell’arte e della recitazione piange una delle personalità più carismatiche e interessanti del panorama italiano, Pino Caruso.

L’attore siciliano è scomparso a Roma all’età di 84 anni, dopo una carriera ricca di successi cinematografici, televisivi e teatrali che gli hanno permesso di trovare un posto nel cuore del pubblico.

L’esordio sul grande schermo è datato 1968, nel film di Camillo Mastrocinque “La più bella coppia del mondo”, cui sono seguiti titoli come “Malizia”, “La Seduzione”, “Dimmi che fai tutto per me”, “Il ficcanaso”, fino ai più recenti “La matassa” e “Abbraccialo per me”:

Un volto amatissimo per un attore di grandissima cultura e di grandissimo talento, apprezzato per la sua bravura sulla scena e per la sua sagacia.

Pino Caruso lascia una forte mancanza, ma farà sempre parte di quegli artisti a cui il pubblico italiano resterà sempre affezionato e per il quale il ricordo sarà sempre vivo.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti