Oscar 2019 – La categoria Miglior Montaggio

Pochi giorni ci separano dall’emozionante cerimonia di consegna dei 91esimi premi Oscar, che si terrà a Los Angeles il prossimo 24 febbraio.

Tra le categorie tecniche, come ogni anno, una statuetta sarà riservata al film che avrà messo in campo il Miglior Montaggio.

Uno dei cinque film candidati seguirà nell’albo d’oro la vittoria di Lee Smith con “Dunkirk”.

BlacKkKlansman 
Barry Alexander Brown

Titolo originale: BlacKkKlansman
Regia: Spike Lee
Paese: Stati Uniti
Cast: John David Washington, Adam Driver, Topher Grace, Corey Hawkins, Laura Harrier
Uscita Italiana: 27 settembre 2018
Nomination agli Oscar 2019: 6

L’equilibrio tra i registri è uno dei punti vincenti messi a segno dal montaggio di BlacKkKlansman, a cui ha lavorato Barry Alexander Brown. Immagini che seguono un ritmo efficace per entrare al meglio nella storia e nell’anima dei protagonisti.

Bohemian Rhapsody
John Ottman

Titolo originale: Bohemian Rhapsody
Regia: Dexter Fletcher, Bryan Singer
Paese: Gran Bretagna, Stati Uniti
Cast: Rami Malek, Mike Myers, Aidan Gillen, Tom Hollander, Joseph Mazzello, Lucy Boynton
Uscita Italiana: 29 novembre 2018
Nomination agli Oscar 2019: 5

Non è un caso se John Ottman, colui che ha lavorato al montaggio del film “Bohemian Rhapsody” sia anche un bravissimo compositore. Il montaggio del film, infatti, tiene molto presente il carattere musicale del lavoro, restituendo un rapporto con le immagini che intensifica l’impatto emozionale.

La Favorita
Yorgos Mavropsaridis

Titolo originale: The Favourite
Regia: Yorgos Lanthimos
Paese: Irlanda, Gran Bretagna, Stati Uniti
Cast: Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Joe Alwyn
Uscita Italiana: 24 gennaio 2019
Nomination agli Oscar 2019: 10

A firmare il montaggio de “La Favorita” è Yorgos Mavropsaridis, tra i collaboratori storici del regista. Un uso sapiente delle tecniche di montaggio che rendono le scene molto più serrate ed incisive. Una cura dei particolari che rende il film ancora più potente.

Green Book
Patrick J. Don Vito

Titolo originale: Green Book
Regia: Peter Farrelly
Paese: Stati Uniti
Cast: Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini, Don Stark, P.J. Byrne
Uscita Italiana: 31 gennaio 2019
Nomination agli Oscar 2019: 5

Un montaggio sapiente, in grado di raccontare al meglio le contrapposizioni e le affinità dei due protagonisti del film. Un montaggio dosato alla perfezione per equilibrare i diversi toni del film di Farrelly, da quelli più leggeri a quelli decisamente più drammatici e riflessivi.

Vice – L’uomo nell’ombra 
Hank Corwin

Titolo originale: Vice
Regia: Adam McKay
Paese: Stati Uniti
Cast: Christian Bale, Amy Adams, Steve Carell, Sam Rockwell, Jesse Plemons
Uscita Italiana: 3 gennaio 2019
Nomination agli Oscar 2019: 8

Un lungo cammino storico che presenta la figura del protagonista. Un montaggio molto interessante e innovativo da parte di Hank Corwin, in grado di stupire, sorprendere e di giocare con le convenzioni. Fiction, realtà e immagini di repertorio si intrecciano con un effetto affascinante.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti