In arrivo “Alita: Angelo della battaglia”

Un film molto particolare che mette in campo una fusione di generi davvero molto interessante. Diretto da Robert Rodriguez, “Alita: Angelo della battaglia” unisce avventura, azione, fantascienza, thriller e sentimenti.

Ambientato nel 26° secolo, il film racconta la storia di un cyborg di nome Alita, scoperto dal dottor Daisuke Ido in un deposito.

Alita non ha ricordi della sua vita precedente, se non nella sua profonda conoscenza delle arti marziali a cui è stata addestrata e la cui memoria è installata nel suo corpo.

La ragazza cyborg diventerà un’agguerrita cacciatrice di taglie in grado di catturare i criminali più spietati del mondo.

Sarà un racconto interessante e affascinante, nella trama e nella forma in cui è stato realizzato il lavoro, in uscita nei cinema italiani a partire dal 14 febbraio 2019.

Sono tanti gli attori che hanno preso parte alla realizzazione di “Alita: Angelo della battaglia”, tra questi ci sono Rosa Salazar, Christoph Waltz, Jennifer Connelly, Ed Skrein, Mahershala Ali e Michelle Rodriguez.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti