Julianne Moore è “Gloria Bell”

Un nuovo affascinante ruolo sul grande schermo per l’attrice Premio Oscar Julianne Moore, che sarà protagonista di “Gloria Bell”, remake a stelle e strisce del film diretto dal regista cileno Sebastián Lelio, artefice anche del rifacimento statunitense.

La storia è quella di Gloria, una donna dallo spirito libero che coltiva la passione per il ballo. Proprio in un club, Gloria conoscerà Arnold, un uomo di cui si innamorerà follemente.

Una storia di emozioni senza tempo con un personaggio femminile intrigante, sincero e sensibile, interpretato da una delle attrici più brave della scena cinematografica contemporanea internazionale.

Accanto a Julianne Moore reciteranno, tra gli altri, John Turturro, Alanna Ubach, Michael Cera e Sean Astin.

“Gloria Bell”, dopo aver conquistato il successo e aver colpito Hollywood, arriverà presto anche in Italia, nella prossima primavera. Il film, infatti, sarà disponibile nelle sale italiane a partire dal 21 marzo 2019.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti