Emma Stone sarà “Cruella” per Craig Gillespie

Dopo il successo di “Tonya”, dedicato alla controversa figura della pattinatrice di Tonya Harding, il regista Craig Gillespie continuerà ad esplorare l’universo femminile con un film completamente diverso, ma ugualmente affascinante.

Si tratta di “Cruella”, un live action interamente dedicato al personaggio di Crudelia De Mon, uno dei villain più iconici e amati del cinema d’animazione, personaggio del cult “La carica dei 101”.

A vestire i panni dell’esuberante signora pronta a tutto per avere una pelliccia di dalmata sarà il premio Oscar Emma Stone.

Inevitabile il confronto con Glenn Close, la prima a vestire i panni di Crudelia per il live action della film Disney. “Cruella”, però, darà un racconto più profondo di questo straordinario personaggio, per conoscerlo sotto aspetti diversi e ricostruire la sua personalità.

Con un regista così ingegnoso ed originale, e con un’interprete dal talento straripante, siamo certi che “Cruella” sarà uno dei film che attenderemo con maggiore curiosità.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti