Vincent Cassel in “Black Tide”

L’attore Vincent Cassel sarà protagonista al cinema nel thriller a tinte noir dal titolo “Black Tide”, diretto da Erick Zonca e tratto dal best-seller di Dror Mishani “The Missing File”.

Per Cassel un ruolo affascinante, un personaggio ricco di sfaccettature che di certo saprà conquistare il pubblico.

Il film racconta le indagini partite alla scomparsa di un adolescente di nome Danny. Del caso si occupa il detective François Visconti, il quale sta attraversando un momento personale non esattamente semplice.

Visconti, infatti, dopo l’abbandono della moglie, vive un sentimento di sfiducia nei confronti della vita, che annega nella sua dipendenza dall’alcol. Il detective, inoltre, vive un difficoltoso rapporto con il figlio Denis.

Ad aiutare Visconti è Yann Bellaile, che avrà il volto di Romain Duris, insegnante del ragazzo scomparso, deciso a fare di tutto per ritrovare il suo allievo.

Vedremo “Black Tide” nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 22 novembre 2018.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti