Brad Pitt protagonista del thriller di fantascienza “Ad Astra”

Da una collaborazione tra Brasile e Stati Uniti, arriverà al cinema nei primi giorni del nuovo anno il thriller di fantascienza “Ad Astra”, che vede alla regia James Gray.

La storia narrata dal film è quella dell’ingegnere spaziale e astronauta Roy McBride, affetto da una leggera forma di autismo.

Il suo obiettivo è quello di affrontare un viaggio verso Nettuno, sulle tracce di un padre che tempo prima si era avventurato alla scoperta di nuove forme di vita intelligenti.

Per lui sarà un viaggio apparentemente senza possibilità di ritorno, ai confini del sistema solare. Scoprirà che una misteriosa minaccia rischia di compromettere la vita sul nostro pianeta.

Un film ambizioso e molto accattivante, anche grazie ad un cast ricco di star, a cominciare dal protagonista Brad Pitt. Con lui nel film anche Tommy Lee Jones, Donald Sutherland e Ruth Negga.

“Ad Astra” sarà nelle sale italiane a partire dal 10 gennaio 2019.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti