Pubblico e privato si intrecciano ne “Il Presidente”

Vita pubblica e privata, politica ed affetti, si intrecciano nell’affascinante personaggio protagonista de “Il Presidente”, film che vedremo presto nelle sale italiane per la regia di Santiago Mitre.

Il film ha come protagonista il presidente argentino Hernán Blanco, alle prese con un importantissimo vertice che unisce tutti i capi di Stato dell’America Latina.

Mentre si trova isolato in un albergo sulle Ande, Blanco viene raggiunto dalla notizia di un clamoroso scandalo di corruzione che riguarda sua figlia.

Nello stesso momento, l’uomo dovrà gestire le sue emozioni e giocare due partite differenti su campi completamenti diversi, quello diplomatico, dove sono in gioco le sorti dell’intero continente, e quello strettamente privato, che rischia di compromettere il suo futuro pubblico e la serenità della sua famiglia.

Ad interpretare il protagonista del film, sul grande schermo dei cinema italiani a partire dal 31 ottobre, sarà l’attore Ricardo Darín.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti