“My Life on the Road” per Alicia Vikander e Julianne Moore

Due attrici premio Oscar insieme per raccontare la storia di una donna diventata modello dell’attivismo a favore dei diritti delle donne. Alicia Vikander e Julianne Moore saranno le protagoniste di “My Life on the Road”, biopic sulla figura di Gloria Steinem.

Il film, che sarà diretto da Julie Taymor, ripercorrerà le tappe fondamentali della Steinem, che farà da produttore esecutivo del progetto. Al centro della trama la formazione e la maturità della donna, una delle voci più influenti del movimento femminista.

Alicia Vikander dovrebbe dare il volto alla protagonista nella parte del racconto che riguarda il periodo dai venti ai quarant’anni, per poi passare il testimone a Julianne Moore, che interpreterà una Gloria Steinem più matura.

Una staffetta di altissima qualità per portare sul grande schermo la storia di una donna di altissimo spessore, con un progetto davvero interessante e ben studiato che non vorrà lasciare al caso nessun particolare.

 

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti