“Io sono Tempesta” per Giallini e Germano

Marco Giallini, Elio Germano ed Eleonora Danco sono i protagonisti dell’attesissimo “Io sono Tempesta”, nuovo lavoro firmato dal regista Daniele Luchetti.

Un film dai toni drammatici che vede emergere l’intrigante personaggio di Numa Tempesta, un finanziere che ha il volto di Giallini, che ha a che fare con un fondo miliardario. Tuttavia, Tempesta vive da solo in un hotel vuoto.

All’improvviso, l’uomo riceve una condanna per evasione fiscale a causa di un evento lontano nel passato. Ciò lo porterà a scontare la pena per una anno lavorando nei servizi sociali in un centro di accoglienza. Si tratta di un’esperienza assolutamente nuova per lui che nella vita è abituato ad avere tutto.

L’incontro con Bruno, Elio Germano, un padre che ha alle spalle un brutto disastro economico, sembrerebbe offrire ad entrambi un’occasione di riscatto. L’amicizia verrà messa a dura prova dal denaro, capace di influenzare sentimenti e comportamenti umani in modo inaspettato.

L’uscita al cinema di “Io sono Tempesta” è prevista il prossimo 12 aprile.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti