A marzo “È arrivato il Broncio”

Si intitola “È arrivato il Broncio” il brillante film diretto da Andrés Couturier che vedremo nelle sale italiane a partire dal prossimo 1° marzo.

La storia unisce fantasy, animazione e avventura e racconta l’infanzia felice di Terry, un ragazzino timido che ama trascorrere l’estate nel parco divertimenti di sua nonna Mary, dove ha sempre incontrato personaggi fantastici e tanto divertimento.

Quando la nonna Mary viene a mancare, il parco rischia seriamente di chiudere. Un giorno, però, Terry trova un po’ di magia su una giostra, il necessario per finire in un mondo magico dove tutto è possibile. Purtroppo, però, uno strano mago di nome Broncio ha deciso di cancellare tutta l’allegria e tutte le risate. Toccherà a Terry fare in modo che le cose tornino esattamente come prima. Il ragazzino dovrà districarsi tra formule magiche e creature fantastiche, ma imparerà anche qualcosa che potrà aiutarlo a crescere.

Al film hanno collaborato, tra gli altri, gli artisti Toby Kebbell, Lily Collins e Ian McShane.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti