Un Natale animato con “Frozen – Il regno di ghiaccio”

Un paesaggio invernale straordinario, personaggi fantastici e tanta magia. Sono questi gli ingredienti vincenti di “Frozen – Il regno di ghiaccio”, film d’animazione che i cinefili di età più piccola potranno gustarsi al cinema a partire dal 19 dicembre, in pieno clima natalizio.

 

Un intero regno, a causa di una tremenda profezia, si trova costretto a vivere in un perenne inverno senza fine. Una ragazza giovane e coraggiosa di nome Anna, insieme ad una renna di nome Sven e ad un uomo di montagna di nome Kristoff, intraprende un viaggio di speranza alla ricerca di sua sorella Elsa, regina delle nevi e unico appiglio per sperare in una fine della profezia.

 

Un eroe, un viaggio e tanti incontri strani e divertenti. Semplici ed immortali elementi topici che popolano il classico film di animazione natalizio, un genere che negli anni, grazie alle moderne tecniche di produzione, si è evoluto fino a toccare punti di grande raffinatezza, per dare ai bambini un Natale sempre pieno di sogni e di magia.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti