Marchioni e Lodovini ne “Il Sud è niente”

Il 5 dicembre uscirà al cinema “Il Sud è niente”, film scritto e diretto da Fabio Mollo, giovane regista calabrese che in quest’opera drammatica ha diretto Vinicio Marchioni, Valentina Lodovini e Miriam Karlkvist. 

 

Il film ha come protagonista la giovanissima Grazia, una dodicenne il cui fratello, Pietro, decide di emigrare in Germania in cerca di fortuna. Un giorno arriva la notizia della morte del ragazzo, e a Grazia non resta altro che andare avanti con la propria vita, anche se lo farà assumendo un aspetto da ragazzo, come a far rivivere il fratello che le è stato strappato.

 

Qualcosa di misterioso, a sei anni dal tragico evento, accade in spiaggia, dove Grazia vede una strana figura umana. Improvvisamente un sentore comincia a balenare nella sua testa. Forse la verità su suo fratello non è quella che lei conosce. Forse tutti le hanno mentito.

 

Opera interessante e ricca di mistero per un giovane e promettente autore italiano di cui speriamo si parler ancora a lungo.

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti