A dicembre “Molière in bicicletta”

Dal 12 dicembre, direttamente da oltralpe, arriverà nei cinema del nostro Paese, il film “Molière in bicicletta”, scritto e diretto da Philippe Le Guay ed interpretato da Fabrice Luchini, Lambert Wilson e da Maya Sansa, nota in Italia soprattutto per le sue partecipazioni a “La meglio gioventù” e a “Buongiorno, notte”.

La figura chiave di questa storia è il personaggio di Serge, un attore che ha abbandonato il palcoscenico per condurre una vita ritirata, in isolamento da tutti. A rompere questo sorta di equilibrio personale è Gauthier, un amico di Serge, anche lui attore, che ha avuto successo e che vuole tirar fuori il suo amico dalla situazione in cui si è messo proponendogli il ruolo di Alceste ne “Il misantropo” di Molière.

Serge inizialmente si rifiuta, ma la permanenza del suo amico nel suo mondo e l’incontro con Francesca lo convincono  a provare la parte e a riscoprire l’amore e l’amicizia. Con il tempo, però, le dinamiche tra i tre protagonisti si riveleranno totalmente diverse da come il pubblico e i personaggi medesimi si aspettavano.

 

Alberto Pinto,Blogger dall’indole geniale e creativa. Attento, divertente, pungente, appassionato di musica, cinema e tutto ciò che è comunicazione. Penna originale e ironica, mai banale. Sempre pronto a buttar l’occhio al di là delle apparenze, dove gli altri non sempre guardano.

Commenti