Festa del cinema 2013: biglietti ridotti in tutta Italia a Maggio

Esiste una festa del papà, della donna, dei nonni, delle Forze Armate, ma non del cinema…e proprio in Italia, dove il grande schermo ha una lunga tradizione. Ecco che allora è nata l’idea di far partire proprio da quest’anno, il 2013, la prima Festa del Cinema! Dal 9 al 16 maggio 2013, grazie a questa iniziativa, sarà possibile andare al cinema con 3 euro per le proiezioni in 2D e 5 euro per quelle in 3D, in tutta Italia!

L’iniziativa è sostenuta, ovviamente, da tutti i distributori e produttori italiani dell’ANICA e dalle associazioni ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema), ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex), ACEC (Associazione cattolica esercenti cinema) e FICE (Federazione Italiana Cinema d’Essai), al fine di promuovere il settore cinematografico che, come sappiamo, ha risentito molto della crisi, soprattutto in quest’ultimo anno. La Festa del Cinema esiste già in Francia da quasi trent’anni, la prima edizione è datata infatti giugno 1985. Ora l’iniziativa è arrivata anche da noi; otterrà lo stesso successo?

Il bello della settimana del cinema è che qualsiasi cinema adotterà questo prezzo ridotto, non ci saranno infatti limitazioni. Come in un grande Festival presente su tutta la penisola, la Festa del Cinema riuscirà a far capire agli italiani il valore sociale e culturale del grande schermo? Oltre al prezzo  ridotto del biglietto, infine, in tutta Italia sono previsti workshop a tema cinematografico ed incontri con registi, attori e persone che lavorano nel mondo del cinema. Non mancheranno anche le rassegne dedicate ed i laboratori.

Laureata in Filologia Classica, classe 1989, ama scrivere delle sue passioni e di ciò che la circonda. Le piace vivere in mezzo alla natura.

Commenti